4 maggio 2017
News

Le sedute di Gebrüder Thonet Vienna GmbH firmano l’arredo del Café du Trocadéro di Parigi

L’elegante e sofisticato Cafè du Trocadéro, accoglie alcune delle sedute di Gebrüder Thonet Vienna GmbH scegliendo sia i simboli della tradizione quali la N.14 e la Wiener Stuhl che  le linee contemporanee della Bodystuhl firmata da Nigel Coates, completando l’ambiente grazie alla loro forte valenza estetica.

Inaugurato ad aprile, il Cafè du Trocadéro si affaccia sulla Tour Eiffel godendo di un’affascinante vista sul simbolo di Parigi. Gli interni del Cafè ricordano i salotti parigini del passato, ma reinterpretando la loro estetica raffinata semplificando le linee e gli ornamenti e giocando con un contrasto minimal bianco e nero arricchito da dettagli e materiali preziosi quali l’ottone  l’oro e il marmo. CAFE DU TROCADERO BOOTH A2 (FILEminimizer)

Il ricordo del passato è dato dall’iconica N.14, ideata nel 1860 da Michael Thonet è stata da subito connotata come la sedia da bistrot e risultato di una ricerca tecnologica durata quasi vent’anni. Semplice, versatile e sempre attuale, è considerata il primo esempio di industrial design. La sua struttura si compone di elementi di faggio massello magistralmente curvati a vapore e viene qui presentata nella versione con seduta imbottita.CAFE DU TROCADERO BOOTH A4 (FILEminimizer)

La Wiener Stuhl si distingue per una struttura avvolgente nella sua essenzialità realizzata con pochi elementi in faggio massello curvato a vapore. Lo schienale e le gambe posteriori prendono forma da un pezzo unico ed è disponibile con diverse tipologie di sedute: in paglia di Vienna, in compensato di faggio, anche traforato, o in alternativa imbottito. All’interno del Cafè figura una delle versione più classiche della seduta caratterizzata dalla struttura in faggio tinto nero e la seduta in paglia di Vienna.

Grazie al virtuosismo del faggio curvato a vapore, la sedia Bodystuhl proposta da Nigel Coates rivela un profilo dalle forme sinuose caratterizzate da una struttura a sezione variabile. L’ampia seduta e lo schienale ergonomico, realizzati in paglia di Vienna, rimandano a forme e materiali della lounge chair Lehnstuhl, già ideata dal designer inglese per Wiener GTV Design.CAFE DU TRACADERO A14 (FILEminimizer)

Per visualizzare le immagini del progetto cliccare qui

 

 

Interior Design: Maison HAND
Photographer: Guillaume GRASSET

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi